Zen Shiatsu 指圧

zen shiatsuShiatsu 指圧 è un termine giapponese che significa “premere con le dita” e si riferisce ad un trattamento terapeutico simile ad un massaggio che ha preso questo nome in Giappone all’inizio del Novecento. La pressione esercitata con le dita o con il palmo della mano contraddistinguono lo Zen Shiatsu da tutte le altre terapie manuali.

La pressione è profonda, ma progressiva e non genera dolore.

Lo Zen Shiatsu è una tecnica non invasiva, indicata sia a scopo preventivo per mantenere il proprio benessere, ma anche per recuperare uno stato di benessere completo a livello psico-fisico.

Questo trattamento è indicato in presenza di dolori muscolari e articolari, mal di schiena, disturbi digestivi, mal di testa, dolori mestruali, reflusso gastrico, e in generale nelle patologie da stress.

Lo Zen Shiatsu viene eseguito nella posizione di maggiore confort per il ricevente in modo da trovarsi comodo e rilassato così da recepire al meglio i benefici del trattamento.

Tradizionalmente lo Shiatsu si riceve comodamente sdraiati a terra sul futon (un materasso sottile) adagiato sul tatami naturale (moduli in paglia di riso intrecciata e pressata).

In base alle specifiche necessità individuali, si può effettuare, in modo egualmente efficace, seduti a terra, sulla sedia, o sul lettino. Non si utilizzano oli o creme, il ricevente indossa abiti comodi come una tuta da ginnastica.

Il trattamento Zen Shiatsu non è una prestazione sanitaria, pertanto non svolge interventi professionali di questo tipo. In caso di patologie rivolgersi al proprio medico curante prima di usufruire del trattamento Zen Shiatsu.